/ News

A Roma lunedì 26 marzo, ore 18.00, alla Casa del Cinema, Istituto Luce Cinecittà e Cineteca di Bologna, in collaborazione con Casa del Cinema e Cineteca Nazionale presentano il libro "Il mio Antonioni", a cura di Carlo di Carlo. Il volume è il racconto in prima persona di un maestro del Novecento che ripercorre la sua vita nell’arte attraverso un inedito “montaggio” dei suoi scritti, riflessioni e dichiarazioni, composto dal regista, saggista e suo collaboratore fondamentale Carlo di Carlo.

"Il mio Antonioni" è edito da Cineteca di Bologna e Istituto Luce Cinecittà, che lo hanno presentato in edizione americana  in occasione della grande retrospettiva di Antonioni svoltasi alla fine del 2017 al MOMA-Museum of Modern Art di New York. Adesso è finalmente disponibile la versione italiana.

Intervengono alla presentazione: Enrica Fico Antonioni, lo storico del cinema Lorenzo Cuccu, il direttore della Cineteca di Bologna Gian Luca Farinelli, il direttore della Casa del Cinema Giorgio Gosetti, il presidente della Fondazione CSC Felice Laudadio. “Per molti anni- dice Giorgio Gosetti - Carlo di Carlo ha seguito l’avventura artistica di Antonioni con l’attenzione filologica del critico e la passione complice dell’amico oltre che dell’uomo di cinema. Ne è nato un racconto di ricordi, idee, riflessioni sul mestiere e sull’arte che, pur nella soggettività del curatore, diviene preziosa testimonianza in prima persona della visione di Michelangelo Antonioni. Grazie al paziente lavoro di Lorenzo Cuccu e con l’indispensabile supporto della Cineteca di Bologna e di Istituto Luce Cinecittà, adesso il volume diventa patrimonio di tutti coloro che amano il cinema e l’arte del grande regista. Sono specialmente grato a Enrica Fico Antonioni di essere con noi in quest’occasione che inaugura il nuovo spazio editoriale di Casa del Cinema insieme a Vyta Santa Margherita e alla Cineteca Nazionale che, per volontà del suo presidente Felice Laudadio, ha scelto di dedicare la giornata al Maestro con la proiezione del suo capolavoro L’avventura (ore 15.30, sala Deluxe)".

 

VEDI ANCHE:

Carlo di Carlo, cinquant'anni con Antonioni

Vedi anche

EDITORIA

Ad Ad