Muse e dei: sguardo femminile su Antonioni, Risi e Scola

Passa oggi alla Festa del Cinema Muse e dei di Gianfrancesco Lazotti, doc distribuito da Istituto Luce che raccoglie sguardi su tre grandi maestri del nostro cinema, Risi, Scola e Antonioni, dal punto di vista delle muse che li hanno ispirati. “Il punto di vista delle donne – dice il regista – è più profondo e coglie sfumature che agli uomini sfuggono. Inoltre possono dire cose che un uomo non direbbe”.

Londra, Haifa, Chicago: grandi successi italiani

Roberto Minervini premiato al London Film Festival per il Miglior documentario con What You Gonna Do When The World’s On Fire? Alice Rohrwacher si afferma al Chicago Film Festival con Lazzaro felice. Successo per Laura Bispuri a Haifa con Figlia mia

Le industrie culturali: Europa Creativa e il fondo di garanzia

Il MIA ha ospitato il convegno Europa Creativa e il fondo di garanzia per le industrie culturali e creative: l’intervento degli Uffici MEDIA di Roma – Istituto Luce Cinecittà, dell’Ufficio Cultura del MiBAC, accanto ad esperti di investimento e ricerca, in un’ottica di analisi della situazione presente, per parlare di andamenti del passato e di prospettive future

Italy's got funds: in arrivo fondo per coproduzioni minoritarie

Si è tenuta oggi durante il MIA la presentazione in esclusiva dei nuovi fondi italiani a sostegno delle coproduzioni dei produttori italiani e dell’esportazione e distribuzione di film italiani all’estero, dedicati ai sales agents e ai distributori locali nel mondo. Presenti Nicola Borrelli, Direttore Generale Cinema del Ministero per i Beni e le Attività Culturali e Roberto Cicutto, presidente e ad di Istituto Luce Cinecittà. Tra le principali novità la costituzione di un fondo per le coproduzioni minoritarie, con un importo di cinque milioni di euro

MEDIA al MIA: tappa finale del Tour dei talenti under 35

MEDIA: Talents on tour, presentato il resoconto del progetto che ha visto coinvolte 5 Film Commission del Sud Italia, su promozione del Creative Europe Desk Italia MEDIA – ufficio di Bari, per la formazione di 10 produttori under 35. Istituto Luce Cinecittà coinvolto nel managing progettuale e amministrativo dell’iniziativa

Bispuri, Garrone e Rohrwacher all’AFI Fest

 In World Cinema Figlia mia di Laura Bispuri, Dogman di Matteo Garrone, Lazzaro felice di Alice Rohrwacher e la coproduzione Never Look Away (Werk Ohne Autor) di Florian Henckel von Donnersmarck. Presentate in anteprima anche le prime due puntate de L’amica geniale di Saverio Costanzo

Cinecittà accessibile: visite guidate e laboratori in LIS

Da novembre all'interno dell’esposizione permanente che permette al grande pubblico di entrare negli Studi di via Tuscolana è possibile prenotare nuovi percorsi didattici dedicati specificamente al pubblico sordo. Previsti laboratori in LIS (la lingua dei segni italiana) e visite animate per scoprire i set

A Torino si parla di cinema europeo

 Il 30 ottobre presso l'Aula magna del Campus Luigi Einaudi il convegno "MOVIES TO MOVE EUROPE - Il cinema europeo: salvaguardare il passato per promuovere il futuro" per discutere insieme ad esperti ed operatori del settore discutere su temi che coinvolgono interessi culturali, economici e professionali

Il club dei 27 a Villerupt

 C’è anche Il club dei 27 di Mateo Zoni tra i titoli selezionati alla 41ma edizione del Festival del Cinema Italiano di Villerupt (26 ottobre - 11 novembre), la più importante manifestazione francese dedicata alla nostra cinematografia